Aurora Ramazzotti, la corsa in ospedale ed il ricovero: “Sei una miracolata”

Aurora Ramazzotti ha ricordato la corsa in ospedale ed il ricovero. La diagnosi dei medici l’ha fatta riflettere: “Sei una miracolata”.

Oggi mamma felice e appagata del piccolo Cesare, Aurora Ramazzotti ha saputo rivelare la sua personalità pur essendo figlia di. Mamma Michelle Hunziker e papà Eros Ramazzotti sono stati presenti nella sua vita e, anche se in modo diverso, hanno saputo seguire la sua crescita cercando di tenerla il più possibile lontano dai riflettori. Profilo social molto attivo, Aurora racconta la sua quotidianità e non manca di rivelare anche alcuni dettagli insoliti del suo passato.

Aurora Ramazzotti è finita in ospedale
Aurora Ramazzotti il racconto inaspettato-foto Ansa- galleriaborghese.it

Dopo alcune esperienze in tv, Aurora si è dedicata ad altri progetti. Testimonial di alcuni brand la giovane Ramazzotti vive ogni esperienza appieno e con entusiasmo. Ospite di Belve, la primogenita di Michelle Hunziker e del cantante romano ha rivelato d’aver avuto in passato un rapporto inadeguato con l’alcol. Come molto giovani adolescenti anche Aurora ha cominciato a consumare alcolici giovanissima e questo l’ha resa vittima d’un incidente inaspettato.

I recenti dati condivisi nella Relazione annuale trasmessa dal ministero della Salute al Parlamento, rivelano che gli adolescenti consumano i primi alcolici tra i 15 e i 19 anni, un dato preoccupante che invita alla riflessione e che non può essere ignorato. Nonostante numerosi divieti i giovanissimi riescono a reperire alcolici facilmente, per questo la necessità di vigilare meglio non può essere solo un dettaglio. Aurora si riconosce nell’indagine e a Francesca Fagnani ha raccontato la sua esperienza personale.

Aurora Ramazzotti: “Sono stata una miracolata”

Sono finita in coma etilico e tutti lo hanno saputo perché mia mamma lo ha detto. Per due anni sono stata considerata un’ubriacona”. La neo mamma ha raccontato d’essere stata malissimo, è stata portata in ospedale con ambulanza: un’esperienza terrificante che anche oggi che è adulta non ha dimenticato.

Aurora Ramazzotti finita in ospedale
Aurora Ramazzotti il racconto sull’abuso dell’alcol-foto Ansa- galleriaborghese.it

Aurora ha poi aggiunto che il medico le ha dato della miracolata: “Il medico è entrato in camera il giorno dopo e mi ha detto che avevo un tasso alcolemico molto alto: ‘un uomo adulto sarebbe morto, non so se sei una miracolata o hai un fegato di ferro’.” La giovane Ramazzotti ha affermato di non aver subito la lavanda gastrica perché tecnicamente non è finita in coma etilico, ma l’episodio l’ha cambiata profondamente.

Adesso infatti Aurora Ramazzotti conduce una vita il più possibile salutare, sia a livello di abitudini comportamentali che alimentari. Inoltre ha reso lo sport una parte centrale della sua vita, un’attività che le ha permesso di diventare testimonial anche di Nike Running, progetto della nota azienda americana che si rivolge a tutti e che invita la gente a praticare questo salutare sport con eventi di massa in varie città.

Impostazioni privacy