Attenzione a questi comportamenti quando esci fuori a cena: rischi tantissimo

Divertiamoci in estate. Ma non per questo, lasciamoci andare a comportamenti, apparentemente banali, che però possono danneggiare la nostra salute

L’estate, si sa, è il momento della spensieratezza e del divertimento. Il momento in cui usciamo di più, condividiamo più esperienze, ci divertiamo in giro, al ristorante, ma anche nei locali notturni e nelle discoteche. Divertimento sì, ma che sia sempre assennato: per esempio, attenzione a queste abitudini che non dovremmo mai avere quando usciamo la sera.

Abitudini sbagliate serate estive
Attenzione a queste abitudini sbagliate nelle nostre serate estive foto: Ansa – (galleriaborghese.it)

Come sempre accade, vi consigliamo e vi suggeriamo di divertirvi. La vita è una e l’estate è il momento migliore. Ma divertirsi non significa mettere in atto comportamenti inadeguati, dannosi, nocivi. È normale che il caldo delle vacanze estive aumenti la voglia di uscire la sera e socializzare. È importante infatti che questo tempo possa essere utilizzato per rilassarsi, divertirsi e divertirsi con amici e familiari.

Ma, in un aperitivo quanto al ristorante o, ancor di più, in discoteca, mettiamo in atto dei comportamenti che possono sembrarci di poco conto e innocui, ma che, invece, possono avere delle ripercussioni sulla nostra salute. Lo facciamo in maniera automatica, nell’euforia del momento, ma è meglio evitare. Ecco di cosa stiamo parlando.

Attenzione a questi comportamenti quando esci a cena

Secondo gli esperti, infatti, è fondamentale cercare di evitare alcuni comportamenti estremamente comuni, ma che possono anche essere dannosi per la salute orale. Gli esperti individuano almeno tre comportamenti che pensiamo chiunque possa aver messo in atto almeno una volta nella vita.

Comportamenti sbagliati, drink
I comportamenti sbagliati quando si esce in estate foto: Ansa – (galleriaborghese.it)

La prima è quella di bere dallo stesso bicchiere di altre persone. È comune che, in occasione di feste e ritrovi, si condividano i bicchieri con amici o conoscenti. Tuttavia, anche se sembra innocuo, questo comportamento può avere gravi conseguenze per la salute orale: condividere un bicchiere, infatti, può generare, attraverso il contatto con la saliva, la trasmissione di malattie infettive – tra cui l’herpes e la mononucleosi – e persino problemi orali, come la carie o la malattia parodontale. Il consiglio è quello di evitare: ovviamente a maggior ragione con persone con cui non avere confidenza, ma anche con gli amici più stretti. Che il Covid ci insegni.

L’utilizzo delle cannucce. Se, da un lato, può essere positivo per non appoggiare la bocca su un bicchiere magari non lavato adeguatamente, d’altro canto l’uso di cannucce per sorseggiare per esempio un cocktail può causare alcune lesioni al cavo orale, come graffi o addirittura tagli alla bocca, alle labbra o alle gengive.

Infine, a proposito di cocktail, attenzione alle bevande eccessivamente zuccherate, come possono essere alcuni cocktail. Le bevande alcoliche, in particolare quelle molto zuccherate – con vodka, whisky o tequila – sono dei veri nemici di una dentatura sana, in quanto favoriscono la crescita di batteri in grado di provocare carie e altre complicanze orali.

Impostazioni privacy