Arriva il lavoro pagato 18.000 euro al mese: decidi se ti conviene

Un lavoro pagato anche 18mila euro al mese: la proposta da sogno è realtà. Quali sono i requisiti per candidarsi.

Se da un lato lavori con stipendi troppo bassi spingono le persone ad evitarli a piè pari, dall’altro anche la proposta di stipendi stellari può generare alcuni dubbi o perplessità. Del resto sul web sono numerose le offerte lavorative che promettono lauti guadagni a fronte di sforzi limitati ma che si rivelano in realtà essere nientemeno che delle fregature.

Lavoro pagato 18mila euro al mese: i requisiti
Offerta di lavoro dei sogni con stipendio da record: in cosa consiste (galleriaborghese.it)

Ciò nonostante vi sono anche proposte di lavoro lautamente retribuite che tutto sono fuorché delle bufale ed in alcuni casi specifici, pensate, si potrebbe arrivare a percepire stipendi pari, addirittura a 18mila euro al mese. Ma quali sono le competenze richieste e dove è possibile rintracciare tali proposte per provare a candidarsi? Scopriamo nel dettaglio che tipo di attività bisogna svolgere e le sue particolarità.

Offerta di lavoro con stipendio da 18mila euro al mese: i dettagli

Uno stipendio pari a 18mila euro al mese è probabilmente superiore alle aspettative di moltissime persone, tanto da essere quasi ascrivibile alla sfera dei sogni nel cassetto piuttosto che alle concrete aspirazioni. E se vi dicessimo che, invece, questa allettante proposta esiste davvero? Del resto i lavori che offrono stipendi molto elevati esistono ma bisogna capire come imparare a cercarli e, soprattutto, restare alla larga dalle false promesse di retribuzioni stellari che nascondono invece autentiche fregature.

Studio esperimento per simulazione volo spaziale: i dettagli del lavoro
Nello studio verranno inclusi anche analisi della Nasa (galleriaborghese.it)

Per arrivare a raggiungere un così lauto guadagno bisogna però guardare oltre confine, alla vicina Germania. La proposta arriva nientemeno che dal Centro Aerospaziale Tedesco e sarà l’epilogo di un processo di selezione volto ad assumere dodici persone. A loro sarà richiesto di far parte di una sorta di esperimento che, parallelamente, produrrà uno studio da parte di esperti e che andrà a simulare il volo spaziale. Secondo quanto indicato anche indicazioni e analisi effettuati dalla Nasa rientreranno nell’ambito dello studio.

Ma cosa dovranno fare i candidati? Rimanere a letto, mentre gli analisti andranno a simulare le condizioni che ci si trova ad affrontare nel corso di un volo spaziale. Insomma una proposta di lavoro davvero unica nel suo genere e retribuita molto bene, della durata di 60 giorni da trascorrere coricati (con la testa più bassa rispetto alle gambe) per la maggior parte del tempo. Al termine dei quali verranno effettuate ulteriori analisi.

Saranno previsti esercizi di allenamento della resistenza e della forza, ed anche impulsi elettrici per la stimolazione muscolare. I candidati dovranno avere tra i 18 e i 55 anni, essere alti tra 1,53 e 1,90 metri con indice di massa corporea compreso tra 18 e 30. Dovranno godere di ottimali condizioni di salute, non fumare e conoscere il tedesco.

Impostazioni privacy