Arriva il Bonus Paternità e l’aumento: tanti soldi per i papà con l’ultima novità

I Ministeri del Lavoro e dell’Economia danno il via libera all’introduzione di nuove misure di sostegno per pensionati e commercialisti. 

Contributo di paternità, incremento dell’aliquota di computo, aumento delle pensioni indirette e di inabilità: ecco le nuove misure approvate dal Ministero del Lavoro e dal Ministero dell’Economia per pensionati e per la Cassa Dottori Commercialisti (CDC). Lo scopo è quello di garantire alle nuove generazioni prestazioni pensionistiche adeguate ed un sistema adeguato ed “aggiornato” alla situazione economico-sociale attuale.

novità bonus paternità e non solo
Le novità principali sono tre Galleriborghese.it

I due Ministeri hanno quindi accolto ed approvato il pacchetto di delibere proposto dalla Cassa Dottori Commercialisti, il che comporterà la modifica del Regolamento Unitario del settore così da poter adeguare ed aumentare l’importo delle pensioni. “L’approvazione di queste delibere – ha dichiarato Stefano Distilli, Presidente della CDC – rappresenta un ulteriore tassello nell’ottica di una maggiore equità intergenerazionale e del rafforzamento delle politiche di welfare”.

E nel comunicato stampa lanciato alle agenzie lo scorso 9 Ottobre, Distilli ha poi proseguito: “Oltre agli investimenti in welfare strategico a supporto della categoria, è necessario sostenere gli iscritti in tutte le fasi della loro vita, incrementare l’adeguatezza delle future pensioni e costruire le basi per la previdenza delle generazioni future”.

Le caratteristiche principali delle nuove misure di sostegno

Come previsto da una delle delibere, in quanto al contributo di paternità gli iscritti alla Cassa dei Commercialisti potranno vedersi riconosciuto fino ad un massimo di 2.000,00 Euro in caso di nascita di un figlio ed anche di adozione oppure affidamento pre-adottivo o temporaneo di un minore. La misura intende sostenere la genitorialità e creare maggior equilibrio tra la vita famigliare e la vita professionale dei lavoratori.

novità bonus paternità e non solo
Il servizio incaricato alla ricezione delle domande sarà attivato entro Ottobre Galleriaborghese.it

In quanto all’incremento dell’aliquota di computo, invece, la misura prevede l’aggiunta pari al 5% in più per gli iscritti che versano un’aliquota pari o superiore al 22%, al duplice obiettivo di rendere la futura pensione più sostanziosa ed anche di stimolare gli iscritti a versare contributi individuali e soggettivi sempre maggiori. L’incremento è riconosciuto in misura piena agli iscritti dopo il 2004, che quindi rientrano nel sistema contributivo, ed in misura riproporzionata per i periodi antecedenti.

Infine, la CDC ha proposto ulteriori tutele per inabili e famigliari superstiti, aumentando l’importo minimo delle pensioni di inabilità e la base di calcolo delle pensioni indirette, spostando l’importo minimo di pensione (che per l’anno in corso 2023 ammonta a 14.468 Euro) dal 70% al 100%. Come ha reso noto la CDC, il servizio incaricato alla ricezione delle domande sarà attivato entro il mese corrente.

Impostazioni privacy