Antonio Cassano, vi siete mai chiesti a quanto ammonta il suo patrimonio? Le cifre sono esagerate

Durante la sua carriera Antonio Cassano ha guadagnato cifre piuttosto elevate, ecco a quanto ammonta il suo patrimonio.

Antonio Cassano è sempre stato un personaggio molto divisivo. Da un lato quelli che lo hanno sempre amato, dall’altro quelli che hanno spesso sottolineato quanto avesse sprecato il suo talento. Al di là dei vari giudizi personali, è indubbio che Cassano sia stato uno dei calciatori più di talento degli ultimi anni, in grado di regalare gioie ai tifosi con delle giocate incredibili. La prima è stata quella contro l’Inter, in una magica notte al San Nicola nel dicembre del 1999.

cassano patrimonio
A quanto ammonta il patrimonio di Cassano? Foto: Ansa – galleriaborghese.it

Al di là del tifo, tutti gli appassionati di calcio ricordano perfettamente quell’azione e quel goal di Antonio Cassano. Un amore per il calcio, il suo, che non ha mai vacillato. La sua carriera calcistica di rilievo gli ha permesso di guadagnare tanti soldi. Sai a quanto ammonta il suo patrimonio?

Antonio Cassano, ecco quanto ha guadagnato fino ad oggi

Antonio Cassano ha vestito tante maglie durante la sua carriera. È molto probabile che sia ricordato soprattutto per gli anni alla Roma e per il suo passaggio al Real Madrid. L’avventura con le Merengues non è andata come avrebbe voluto, e i motivi possono essere molti. Dopo aver giocato nel club più importante del mondo, Cassano è tornato in Italia, vestendo le maglie di Sampdoria, Inter, Milan e Parma.

cassano patrimonio
Casano ha guadagnato una vera fortuna durante la sua carriera. Foto: Ansa – galleriaborghese.it

Il passaggio alla Sampdoria ha rappresentato un momento importante della sua vita perché è stato il club che ha puntato su di lui quando il Real Madrid ha deciso di cederlo. Dopo anni molto positivi, si è trasferito nelle due squadre milanesi, vincendo anche uno Scudetto con il Milan nel 2011. Anche gli anni al Parma sono stati molto positivi, ma poi un problema con la società lo ha costretto a cambiare aria, trovando nuovamente una casa alla Sampdoria.

Durante la sua carriera, Antonio Cassano ha guadagnato cifre molto elevate, specialmente negli anni in cui ha giocato nei top club europei. Nel 2012, il suo stipendio era leggermente inferiore ai tre milioni netti a stagione, per niente paragonabile a quello che percepiva ai tempi del Real Madrid o alla Roma.

Negli ultimi anni ha partecipato alla Bobo TV, progetto interrotto soltanto poche settimane fa, ma la sua ultima passione è il padel. Come riportato da Milano Finanza, nell’ottobre del 2022, Antonio Cassano ha creato una società, la AC 99 SRL, che ha un capitale di cinquantamila euro e che investe proprio nel padel.

Impostazioni privacy