Antonella Clerici operata d’urgenza: parla la dottoressa

Antonella Clerici è stata operata d’urgenza e lo ha annunciato sui social: a distanza di giorni è intervenuta la dottoressa che l’ha curata.

Questo è sicuramente un periodo delicato per la conduttrice Rai che, dopo l’ultima puntata di È Sempre Mezzogiorno, ha dovuto sottoporsi ad un’operazione a causa di una ciste che le è stata trovata durante una visita ginecologica di controllo. Poco tempo dopo, la Clerici ha anche attraversato un lutto: è infatti venuto a mancare suo cugino, a cui era molto legata, e l’annuncio è arrivato qualche ora fa sui suoi profili social ufficiali.

antonella clerici come sta
Come sta Antonella Clerici (foto: Ansa) galleriaborghese.it

In modo totalmente inaspettato, è adesso intervenuta la dottoressa che ha contribuito a curare la presentatrice e che lei stessa ha ringraziato pubblicamente sul web.

Come sta Antonella Clerici: parla la dottoressa

Qualche giorno fa, la stessa Clerici ha annunciato di essere stata ricoverata e operata d’urgenza a Roma. Si era infatti recata nella Capitale per trovare un’amica e, dopo una visita di routine alle ovaie, ha dovuto sottoporsi ad un’operazione chirurgica. Lei stessa ha infatti postato una foto dal letto dell’ospedale e ha voluto ringraziare tutti coloro che l’hanno aiutata e supportata in quel momento. Ad esempio, è stata fatta una menzione speciale alla dottoressa Adriana Bonifacino, oncologa Responsabile della Senologia clinica all’IDI-IRCCS di Roma. “Lei è sempre stata al mio fianco con dolcezza, fermezza, competenza e affetto“, ha infatti scritto la conduttrice nel lungo post di ringraziamento.

antonella clerici come sta
Come sta Antonella Clerici (foto: IG Antonella Clerici) galleriaborghese.it

In rete non sono però mancate le polemiche, dato che alcuni utenti del web hanno fatto presente che una persona comune non avrebbe avuto un intervento in modo così veloce. È quindi intervenuta proprio la dottoressa Bonifacino che, a tal proposito, ha parlato di quello che accade realmente negli ospedali. “Sono 45 anni di lavoro e posso assicurarle che c’è molta buona sanità pubblica“, ha infatti detto lei, “Ammetto che ci siano difficoltà, ma ho sempre lavorato in ospedali e ambienti pubblici da 44 anni“. La stessa ha continuato affermando come la Clerici ne parli e parli al cuore delle persone, ma anche come molta altra gente venga curata esattamente nello stesso modo. “Tanti altri potrebbero farlo. Noi ci siamo“, ha infine concluso il medico.

In molti si stanno intanto chiedendo come siano le condizioni di salute di Antonella Clerici, e lei stessa ha tranquillizzato tutti dicendo di stare molto meglio e di aver iniziato un periodo di convalescenza. Ad attirare l’attenzione è stato il commento del suo compagno Vittorio Garrone che, con tutto l’amore del mondo, ha scritto: “Sempre con te, a fianco a te, dentro di te, nei momenti belli e in quelli difficili, nelle salite, nelle discese e ancora nelle risalite. Tu sei amore”.

Gestione cookie