Angelina Mango, dietro al suo successo ci sono due persone insospettabili: ma ora lo sanno tutti

L’Eurovision Song Contest per la cantante è solamente l’ennesimo traguardo di una carriera già piena zeppa di record e soddisfazioni.

Vederla esibirsi sul palco della Malmö Arena non è stata una sorpresa per i fan che la seguono sin dal suo debutto ad Amici, dopo il secondo posto ottenuto al talent show Angelina Mango non si è più fermata. E pensare che da quel momento è passato solamente un anno, la sua ascesa al successo è stata rapidissima. La vittoria al 74esimo Festival di Sanremo con il brano La noia ha confermato, inoltre, le aspettative altissime che il pubblico riponeva su di lei.

Angelina Mango, a chi deve dire grazie per il suo successo
Fa strano pensare come l’avventura ad Amici di Angelina Mango risalga a un anno fa. Oggi sta per diventare una star internazionale – galleriaborghese.it

E mentre sul web rimbalza la sua emozionante cover di Imagine di John Lennon, in tanti riflettono sul suo percorso. Impossibile non citare due figure fondamentali, senza le quali probabilmente non sarebbe arrivata a esibirsi su palcoscenici così importanti. Ora che sta per diventare una star internazionale la verità è sotto gli occhi di tutti, è inconfutabile, e Angelina, va sottolineato, non ha mai nascosto la propria riconoscenza.

Angelina Mango pronta a conquistare il resto del mondo, è anche grazie a loro

Non fosse stato per Maria De Filippi prima e Amadeus poi, probabilmente Angelina Mango non sarebbe mai salita sul palco dell’Eurovision Song Contest. Troppo importanti le occasioni che i due conduttori le hanno concesso, il secondo posto ad Amici e la vittoria del 74esimo Festival di Sanremo le hanno permesso di arrivare a esibirsi di fronte a milioni di telespettatori, sintonizzati per l’evento più atteso dell’anno da praticamente tutto il mondo.

Angelina Mango, all'Eurovision grazie a loro due
Angelina Mango improvvisa una cover di Imagine all’interno della sala stampa dell’Eurovision Song Contest – galleriaborghese.it (fonte foto IG @angelinamango_)

Alla Malmö Arena ha portato il brano con il quale ha trionfato alla kermesse sanremese, grazie al quale si è imposta su Geolier e Annalisa, ovvero La noia. Anche se in queste ore a far parlare è stata la sua cover di un brano leggendario come Imagine di John Lennon, che ha interpretato a sorpresa davanti ai giornalisti presenti poco prima della finale dell’Eurovision, dopo le prove del venerdì.

Il messaggio pubblicato sui social è potente: “Sono andata a letto orgogliosa e fiera di me stessa. Ora lascio che la musica parli al posto mio, perché è questo il messaggio più potente che posso lanciare”.

Impostazioni privacy