Amici, Maria De Filippi contro Todaro: stroncantura davanti a tutti

Nell’ultima puntata di Amici 23, Maria De Filippi ha contraddetto Raimondo Todaro. Ecco che cosa ha detto all’insegnante.

Domenica 3 Marzo, è andata in onda una nuova puntata di Amici 23. Tra un’esibizione e l’altra, è stato affrontato un tema che, nell’ultima settimana, ha turbato sia gli allievi che il pubblico. Il comportamento di Raimondo Todaro, in particolare, ha ricevuto numerose critiche. Il suo atteggiamento nei confronti di Nicholas non è piaciuto neanche alla conduttrice che, durante il confronto, ha deciso di intervenire.

De Filippi contro Todaro
Maria De Filippi si scaglia contro Raimondo Todaro – (IG @amiciufficiale) – galleriaborghese.it

Si tratta di un evento piuttosto raro. Solitamente, Maria De Filippi non interferisce con le decisioni dei professori. La diretta interessata è stata piuttosto dura nei toni usati. Le sue parole non sono sfuggite alle orecchie attente dei fan della trasmissione.

Maria De Filippi affronta Raimondo Todaro: il rimprovero in studio

Raimondo Todaro ha dovuto dire addio a Nicholas. L’allievo, desideroso di ricevere la maglia per il Serale, si è reso conto di non avere la stima del suo insegnante. Così, grazie alla proposta di Emanuel Lo, ha deciso di cambiare squadra. Si è trattato di un evento inatteso che ha creato un po’ di scompiglio durante l’ultima settimana. Il professore ha assunto un atteggiamento risentito. Nella puntata del 3 Marzo, ha pronunciato una frase che non è piaciuta affatto a Maria De Filippi.

Raimondo Todaro, probabilmente, non ha digerito la mossa del suo collega. Inoltre, ritiene che l’azione di Nicholas costituisca una vera e propria mancanza di rispetto. Forse, in preda alla rabbia, si è lasciato sfuggire parole controverse che hanno incendiato la discussione: “Tutto quello che hai fatto lo devi al sottoscritto. Ricordatelo tra vent’anni e quando andrai a New York. Ricordati che nella vita ci sono due cose: l’umiltà e la riconoscenza“.

Rimprovero della De Filippi
Raimondo Todaro viene rimproverato da Maria De Filippi – (IG @todaroraimondo) – galleriaborghese.it

La conduttrice, visti i toni usati, non ha potuto fare a meno di dare il suo punto di vista. Con la sua solita calma, ha contraddetto l’insegnante, evidenziando una realtà dei fatti completamente diversa: “Non lo deve a te o a me ma a se stesso. Quello che fanno i ragazzi lo fanno tutto il giorno in sala con i professionisti quindi i progressi non sono nostri ma loro“. Successivamente, ha provato a fargli comprendere le emozioni del suo ex allievo.

Maria De Filippi ritiene che Nicholas non abbia agito così per ripicca. È stata la forte delusione a spingerlo a prendere una decisione tanto delicata: “Ero seduta sul divano mentre eravate dentro. Lui non era lì per avere la maglia subito ma per sentirsi dire una frase, l’unica, ‘tu meriti il Serale’. Se decide di andarsene è perché ci rimane male umanamente non per ripicca“.

Impostazioni privacy