Allerta alimentare, famoso prodotto ritirato dal mercato: trovata muffa all’interno

Il Ministero della Salute ha diffuso un richiamo per un noto prodotto. Ecco che cosa è accaduto e quali indicazioni seguire.

Quando si tratta di alimentazione, è bene essere sempre cauti e controllare che ciò che stiamo gustando sia buono e non possa arrecarci danno in alcun modo.

Prodotto richiamato dal mercato: di cosa si tratta
Prodotto richiamato dal mercato: di quale si tratta -galleriaborghese.it

Una delle cose su cui è necessario porre grande attenzione è sicuramente la conservazione dei cibi. Essi vanno mantenuti, a seconda dell’alimento acquistato, in un certo modo e per un certo lasso di tempo più o meno lungo. Prima ancora, però, dell’acquisto di un prodotto da parte di un cliente, c’è tutto un processo dietro da seguire, che cerca di garantire quanta più sicurezza possibile.

Il dietro le quinte, poi, vede anche un altro aspetto. Se alcuni alimenti sono già sul mercato, entrano in scena gli operatori del settore alimentare. Questi ultimi sono obbligati, per legge, a informare i clienti se si riscontrano non conformità nei cibi messi in vendita e sono tenuti a richiamare i suddetti prodotti. Questo perché la sicurezza alimentare è una priorità, per non rischiare di ammalarsi o, in alcuni casi, perdere addirittura la vita.

Allerta alimentare, richiamato un noto prodotto: ecco di quale si tratta

Il Ministero della Salute ha recentemente provveduto al richiamo, in via cautelare, di un lotto di gallette di riso e lampone biologici dell’etichetta dmBio.

Allerta alimentare, prodotto richiamato: di cosa si tratta
L’allerta alimentare del Ministero della Salute – galleriaborghese.it

Secondo il Ministero della Salute, la causa del ritiro di tale prodotto dal mercato è la probabile presenza di muffa. Tali gallette sono vendute in sacchetti da 35 g e il numero di lotto del prodotto è il seguente: NL 157. Le gallette in questione scadono il 4 giugno 2024. Il prodotto è stato realizzato per dm Drogerie Markt Srl da Sanorice Netherland bv. Lo stabilimento è Inductorstraat 72, di Veenendaal, Olanda.

Se qualcuno avesse acquistato il prodotto appartenente al lotto in esame, è bene seguire alcune indicazioni da parte del Ministero della Salute. Nello specifico, i consumatori, una volta verificato che numero di lotto e scadenza corrispondano proprio al prodotto richiamato, non devono mangiare il suddetto alimento e riportarlo nel negozio in cui lo hanno acquistato.

Lì, il prodotto sarà rimpiazzato con un altro, a scelta dell’acquirente. Se c’è differenza di prezzo, il consumatore sarà rimborsato o l’importo integrato. Se si necessita, infine, di avere ulteriori info in merito, basterà contattate il servizio clienti al seguente numero di telefono: 800 111881.

Impostazioni privacy