Allarme cosmetici: in questi casi non puoi usarli | Gravi rischi per la salute

Sono tante le donne ad amare alla follia i cosmetici. Tuttavia, esistono casi in cui non andrebbero assolutamente utilizzati. Vediamo i dettagli.

Utilizzare i cosmetici in certe situazioni può farci correre gravissimi rischi per la salute. In questo articolo vi spieghiamo quanto non bisogna assolutamente usare creme e trucchi.

Cosmetici e rischi per la salute
Ci sono casi in cui i cosmetici vanno evitati – galleriaborghese.it

Creme, sieri, contorno occhi e poi fondotinta, rossetti, blush, ombretti e mascara: abbiamo dimenticato qualcosa? Sicuramente sì, visto che il mondo dei cosmetici ormai è infinito e ogni mese esce sul mercato un nuovo prodotto che corriamo ad acquistare. Tanto per fare un esempio: fino a qualche anno fa nessuna di noi utilizzava il siero sotto la crema e oggi non possiamo più farne a meno.

Stesso discorso per il primer, un prodotto a base siliconica che fa durare il make up tutto il giorno. Sono tante le donne ad amare i cosmetici, almeno quanto le borse e le scarpe. Tuttavia ci sono situazioni in cui non bisognerebbe utilizzarli. Il rischio è solamente di correre gravi rischi per la nostra salute.

Ecco quando non bisogna utilizzare i cosmetici

I cosmetici sono una vera e propria passione e, in molti casi, sono anche necessari. Una buona crema idratante con protezione solare o il contorno occhi sono davvero utili a proteggere la nostra pelle. Vediamo, però, quando non bisogna utilizzarli assolutamente.

Quando non usare i cosmetici
Ecco quando non bisogna utilizzare i cosmetici – galleriaborghese.it

I cosmetici non devono mai essere usati dopo la data di scadenza. Solitamente questa viene riportata sul retro della confezione. Se non è indicata vuol dire che quel prodotto può durare anche più di 30 mesi. In ogni caso se notiamo cambiamenti di colore, di consistenza, grumi o cattivi odori, meglio buttarlo via. Infatti utilizzare cosmetici scaduti può causare tre pericolose reazioni avverse.

  • Nessun principio attivo. Una crema con filtro solare scaduta non ha più nessun principio attivo. Di conseguenza non proteggerà la nostra pelle dai danni causati dai raggi UVA e UVB. Le creme solari, in particolare, vanno comprate nuove ogni sei mesi.
  • Irritazioni cutanee. Un cosmetico andato a male può provocarci irritazioni cutanee anche molto fastidiose. Un blush scaduto, ad esempio, potrebbe scusarci prurito, rossore e rush cutaneo. Un contorno occhi o una matita occhi sono in grado di farci venire la congiuntivite. Un rossetto, invece, ci potrebbe far gonfiare le labbra.
  • Proliferazione batterica. Non da ultimo, è stato dimostrato che i cosmetici scaduti possono sviluppare batteri tra cui quello che causa la meningite. Pertanto usare prodotti dopo la scadenza può esporci davvero a rischi enormi.

Come capire se i nostri cosmetici sono andati a male? Prima di tutto, ovviamente, controlliamo sempre la data di scadenza. In secondo luogo verifichiamo la consistenza, l’odore e l’eventuale presenza di grumi. Se abbiamo lasciato i prodotti sotto al sole potrebbero aver sviluppato batteri anche prima della scadenza. Infine, ricordiamoci: meglio acquistare pochi cosmetici alla volta.

Impostazioni privacy