Alex Zanardi, mondo dello sport con il fiato sospeso: cosa sta succedendo

A tre anni e mezzo dall’incidente sulle strade del Senese, Alex Zanardi continua a lottare: le ultime sul campione paralimpico

Un esempio per tutti, anche se suo malgrado. Dall’incidente del Lausitzring quando ancora correva nella Formula Cart, Alex Zanardi è diventata questo. E lui l’ha saputa cavalcare inventandosi una nuova vita, ancora da numero uno.

Zanardi condizioni ultime novità
Alex Zanardi, sono passati tre anni e mezzo dall’incidente (Ansa) – Galleriaborghese.it

Tutto è cominciato nel 2007, quando per la prima volta ha partecipato alla Maratona di New York con la sua handbike. Da lì Alex ha saputo costruire una carriera fenomenale che l’ha portato a vincere anche quattro ori paralimpici nelle edizioni di Londra 2012 e Rio 2016. Nel frattempo però si è anche dedicato al paratriathlon con risultati incredibili.

Stava lavorando per disputare le Paralimpiadi di Tokyo, probabilmente le ultime della sua carriera, nell’estate del 2021. Prima dei Giochi aveva anche ideato Obiettivo Tricolore, una staffetta nata per rendere consapevole il pubblico sul tema della disabilità sportiva. In più quel Giro d’Italia in handbike aveva il sapore della rinascita dopo la prima devastante fase della pandemia da Covid 19.

Proprio durante una tappa della staffetta in handbike, il 19 giugno 2020, sulla Statale 146 vicino a Siena è avvenuto lo scontro con un camion che gli ha provocato danni pesantissimi. Il ricovero al Policlinico Le Scotte di Siena, diversi interventi per stabilizzarlo, altre tappe in ospedale e centri specializzati per la riabilitazione.

Alex Zanardi, le ultime novità fanno commuovere

Da allora comprensibilmente su Alex Zanardi è calato il silenzio, così come è stato per Michael Schumacher. Solo qualche bollettino medico, per aggiornare sulle sue condizioni. L’ultimo era stato quello al San Bortolo di Vicenza dove è seguito dal dottor Giannettore Bertagnoni. L’avevano ricoverato lì dopo il drammatico incendio nella sua villa di Noventa Padovana nell’estate 2022.

Zanardi condizioni ultime novità
Zanardi con la sua Handbike (Ansa) – Galleriaborghese.it

Il comunicato confermava che il paziente era in condizioni stabili e da allora non sono arrivati ulteriori aggiornamenti. Ci sarebbero state anche le cure con la camera iperbarica, in una struttura specializzata a Ravenna. Adesso Zanardi è seguito costantemente da specialisti e non solo per la fisioterapia. Nelle scorse settimane sono arrivate alcune indiscrezioni. Riuscirebbe a muovere gli occhi e alcune dita, un primo passo in un percorso che sarà ancora lungo.

Il 23 ottobre scorso Alex ha compiuto 57 anni. Così, qualche giorno prima per celebrare le sue imprese e per tenere alta l’attenzione sui progetti che aveva messo in piedi, era arrivata a Parigi una nuova staffetta di Obiettivo Tricolore. Questa volta un percorso di 1.800 km partito da Cortina, in un itinerario che ha unito le due città che ospiteranno le prossime Olimpiadi invernali ed estive. C’erano alcuni dei ragazzi che avevano corso con lui. E’ stato un altro modo per ricordarlo aspettando notizie positive dalla famiglia.

Impostazioni privacy