Alessandro Vicinanza e la confessione sulla sua malattia autoimmune: di cosa soffre il cavaliere del trono over

Alessandro Vicinanza si è espresso in merito al suo ricovero in ospedale facendo una toccante confessione sulla sua malattia autoimmune. Ecco cosa ha detto.

Ormai da diverso tempo, Alessandro Vicinanza è divenuto uno dei cavalieri del trono over di Uomini e Donne. Inizialmente scese per la dama Ida Platano con la quale, tra l’altro, è uscito dal programma. Dopo quasi un anno però la relazione tra i due è volta al termine. Alla Platano è stato proposto di sedere sul trono mentre il Vicinanza è ritornato a far parte del parterre maschile.

Malattia Alessandro Vicinanza
Alessandro Vicinanza ha trascorso molto tempo in ospedale – Galleriaborghese.it ( Foto Instagram)

Non tutti sanno però che proprio quest’ultimo soffre di una malattia autoimmune che lo ha condotto al ricovero in ospedale. Il cavaliere di Uomini e Donne, infatti, ha fatto una confessione davvero inaspettata lasciando i fan davvero spiazzati. Scopriamo insieme cosa ha rivelato Alessandro Vicinanza.

Alessandro Vicinanza, il racconto della malattia

Alessandro Vicinanza è sicuramente uno dei volti più noti di Uomini e Donne. Dapprima ha intrattenuto il pubblico a casa con i tira e molla con la siciliana Ida Platano, ora invece sta mostrando un forte interesse per Roberta Di Padua, non senza dubbi e contraddizioni.

Malattia Alessandro Vicinanza
Alessandro Vicinanza ha raccontato di soffrire di una malattia autoimmune – Galleriaborghese.it ( Foto Instagram)

Al di là delle vicende che riguardano il dating show di Canale 5, il Vicinanza si è aperto in merito ai suoi problemi di salute. In particolare, ha rivelato di soffrire da tempo di una malattia autoimmune per la quale è costretto ad eseguire controlli periodici.

Ho passato una giornata in ospedale, ho fatto tutte le analisi e ora mi sono ripreso“, aveva raccontato poco tempo fa. Il cavaliere del trono over di Uomini e Donne aveva spiegato di avere il cuore un pò ballerino, ma di non essere in pericolo. “Day off! Il leone è ferito ma tutto a posto“, aveva chiosato il bel campano.

Nel corso di una toccante intervista rilasciata a Silvia Toffanin, a Verissimo, rivelò: “Convivo con una malattia autoimmune, ho difficoltà a coagulare il sangue. Sono spesso sotto controllo con le analisi, ma adesso sono tranquillo“, aggiungendo di averla avuta per la prima volta all’età di 16 anni.

Durante il racconto della sua malattia aveva rivelato poi di essere stato a lungo in ospedale dove ha “lasciato un pezzo di cuore“. Questa esperienza peraltro è stata molto utile dal momento che ha saputo renderlo più consapevole in merito al reale valore della vita. “Questa esperienza mi ha cambiato, quando sono uscito dall’ospedale ho avuto un approccio diverso nel modo di vedere le cose“, aveva aggiunto Vicinanza.

Impostazioni privacy