Alessandra Celentano, dal successo al dramma improvviso: “Non camminavo”

Alessandra Celentano, dopo anni spunta una confessione davvero orribile che riguarda la nipote di Adriano Celentano: ecco cosa è accaduto.

Una delle donne che ha raggiunto la notorietà grazie alla trasmissione condotta da Maria De Filippi, Amici, è lei, la professoressa più severa del talent, Alessandra Celentano. Con una carriera brillante alle spalle e tantissimi anni da professionista nelle migliori opere e balletti d’Italia e del mondo, la Celentano è una delle coach più determinate, che non le manda di certo a dire. Nel corso della sua carriera, però, ha dovuto affrontare un problema di salute che le ha sconvolto letteralmente la vita.

Alessandra Celentano malattia
Alessandra Celentano, ecco di quale malattia ha sofferto – Credit Ansa- galleriaborghese.it

Il suo cognome è molto noto allo spettacolo italiano, in quanto come molti sanno, Alessandra è la nipote di Adriano Celentano, il Re del rock and roll. Insomma, lo spettacolo è sempre stato la base della loro famiglia, anche se Alessandra è stata fin da bambina appassionata di danza classica.

Da giovanissima ha studiato in giro per il mondo perfezionandosi, successivamente, all’Opera di stato di Budapest e, in seguito portando a termine un corso di perfezionamento a Reggio Emilia, che diversi anni dopo la vedrà come docente. Negli anni Ottanta, ha fatto parte della compagnia dell’Aterballetto diretto da Amedeo Amodio, nel ruolo di prima ballerina.

Ha poi raggiunto il successo televisivo con il talent Amici che la vede una delle coach più severe e intransigenti. La donna ha spesso criticato il corpo di alcune ballerine giudicate da lei in sovrappeso, ottenendo diverse critiche dal pubblico e dagli altri docenti.

Alessandra Celentano, la malattia che ha cambiato la sua vita

Non tutti lo sanno ma oltre la schiettezza, Alessandra Celentano nasconde nel suo bagaglio di docente un problema che le ha cambiato letteralmente la vita. Purtroppo, un problema di salute l’ha costretta a non danzare più fermando letteralmente la sua carriera da prima ballerina.

Alessandra Celentano malattia
Alessandra Celentano e il dramma della malattia- Credit Ansa- galleriaborghese.it

Il problema a cui facciamo riferimento è la “sindrome dell’alluce rigido“, una patologia artrosico-degenerativa a carico dell’articolazione alla base dell’alluce che subisce un riduzione della sua mobilità.

Nel 2017, per via di questo problema, la Celentano ha dovuto affrontare un’operazione chirurgica e ne ha parlato successivamente in una lunga intervista rilasciata un anno dopo ai microfoni di Di più.

La donna ha confessato: “Tre anni fa sono arrivata al punto che, se non mi imbottivo di antidolorifici, non riuscivo nemmeno più a camminare”.

Impostazioni privacy