Al Bano travolto dalla notizia: è morta, glielo dicono in diretta

Al Bano travolto dalla notizia della sua morte: glielo annunciano in diretta tv: ecco cosa gli hanno detto e cosa è accaduto.

Ha lasciato senza parole la reazione di Al Bano alla notizia. Ha appreso della morte della ragazza in diretta, ma quello che gli hanno detto ha veramente sconvolto tutti: ecco perché.

al bano giulia cecchettin
Al Bano travolto dalla notizia-Foto Ansa-Galleriaborghese.it

Sta facendo il giro del web la notizia della reazione di Al Bano alla morte della ragazza. Il cantante non era a conoscenza di una delle più clamorose storie di cronaca degli ultimi mesi. Dopo aver saputo cosa era successo ha infatti spiazzato la conduttrice, Bianca Berlinguer, che lo aveva ospitato al programma E’ sempre carta bianca. Incredibile sapere una cosa del genere in questo modo.

Al Bano apprende la notizia della sua morte in diretta: ecco cosa è accaduto

Al Bano ha appreso la notizia della morte della ragazza in diretta sbalordendo l’Italia intera. Il cantante pugliese, ospite da Bianca Berlinguer, ha dichiarato di non sapere chi sia Giulia Cecchettin. Mentre si parlava di violenza e donne infatti l’artista ha dichiarato a Rete Quattro di aver sentito da loro per la prima volta di questo caso.

al bano giulia cecchettin
E’ morta, glielo dicono in diretta-Foto Ansa-Galleriaborghese.it

La dichiarazione è stata la seguente: “Questa storia la sto sentendo per la prima volta qui”. Possibile mai che nessuno gli abbia mai parlato di un ennesimo caso di femminicidio che ha spiazzato l’Italia intera? A quanto pare è proprio così e né la moglie né i figli hanno messo in mezzo l’argomento che per mesi ha catalizzato l’opinione pubblica.

Dopo aver compreso di aver fatto una gaffe Al Bano ha dichiarato che non conosce il caso in quanto è sempre in viaggio. “Su 365 giorni all’anno, 300 li passo fuori dall’Italia, mi è sfuggita. Nonostante la buona motivazione, la conduttrice è rimasta sbigottita perché il caso di cronaca ha scatenato l’opinione pubblica per mesi. Ancora oggi emergono dettagli sulle modalità dell’omicidio della studentessa 22enne.

Giulia Cecchettin è stata uccisa dall’ex fidanzato Filippo Turetta lo scorso 11 novembre. Inizialmente i due giovani, spariti entrambi, erano ricercati come persone scomparse. Dopo una settimana è stato ritrovato il cadavere della ragazza nel lago non distante da casa e infine l’ex è stato arrestato in Germania. Era in strada in auto e senza benzina. Secondo le prime ricostruzioni non accettava la fine della loro storia d’amore e avrebbe così deciso di mettere fine alla vita della giovane Giulia.

Impostazioni privacy