A prima vista queste immagini sembrano identiche: solo chi è davvero attento trova le 4 differenze in 30 secondi

Pensi di avere una vista infallibile e che non ti sfugga assolutamente nulla? Grazie a questo test potrai metterti subito alla prova.

I testi visivi sono in modo divertente per trascorrere alcuni minuti di relax e in tranquillità, in contrasto con le solite attività ripetitive e stancanti della giornata. Se sei convinto di avere delle ottime capacità visive, questo allora è proprio il test che fa al caso tuo, e che sarà in grado di metterti sicuramente alla prova: tutto quello che dovrai fare è osservare le tue immagini presenti qui sopra e cercare di individuare le quattro differenze che vi sono

Test 30 secondi
Hai solo 30 secondi per trovare le differenze Galleriaborghese.it

A primo impatto potrebbe sembrare un gioco particolarmente semplice, ma in realtà è reso più difficile dal fatto che si abbiano solamente 30 secondi di tempo per completalo. Dovrai infatti impostare un timer con questo tempo limite e, solo dopo che sarà scaduto, potrai continuare a leggere e trovare i risultati del test, così da confrontarti e vedere se hai trovato effettivamente ogni differenza.

Il test delle differenze: quante ne riuscirai a trovare?

I protagonisti di questo testo sono diversi animali che si trovano assieme in un bosco e ognuno di essi è stato disegnato con dei tratti dolci e leggeri. Osservare questa immagine infatti fa quasi provare tenerezza e verrebbe voglia per esempio di coccolare il coniglio in primo piano o i cuccioli di cinghiale vicini alla mamma.

Test immagini identiche
Quante differenze hai trovato’ Galleriaborghese.it

Se i 30 secondi di tempo sono già finiti, potrai continuare a leggere per trovare i risultati del test con un elenco con tutte le differenze:

  1. La foglia: osservando il centro dell’immagine proprio poco sopra la schiena del cinghiale più grande, si può notare che nella prima immagine sia presente una foglia verde rigogliosa appesa al ramo, che invece manca completamente nella seconda immagine
  2. Il fungo: osservando invece i due cuccioli del cinghiale, si può vedere che nella prima immagine tra di loro sia presente un fungo, che manca invece nella seconda immagine
  3. Le formiche: osservando proprio accanto a quest’ultimo dettaglio il cumulo di paglia presente, si può notare che nella prima immagine sia presente un insetto in più rispetto a quelli che si trovano invece nella seconda immagine
  4. I sassolini: infine, proprio davanti al riccio in primo piano, si trovano dei sassolini nascosti tra i ciuffi d’erba del prato, e nella seconda immagine si può notare che non vi sia alcuna traccia di essi

E tu quante differenze sei riuscito a trovare in 30 secondi?

Impostazioni privacy