100 milioni per Leao: clausola aggirata

La prossima estate sarà quella dei grandi colpi in attacco e anche Rafael Leao potrebbe lasciare il Milan: arriva una proposta irrinunciabile

Tutto comincerà con l’annuncio di Kylian Mbappé, promosso sposo del Real Madrid. Sarà il via di un’estate caldissima, con i grandi attaccanti a farla da padrone sul mercato. Compreso Rafa Leao che potrebbe lasciare il Milan.

Rafael Leao offerta 100 milioni Manchester City
Rafael Leao potrebbe lasciare il Milan (Ansa) – Galleriaborghese.it

Il portoghese proprio a giugno, subito prima degli Europei in Germania, compirà 25 anni ed è ad un bivio. Non ha più l’età per essere una promessa ma è ancora abbastanza giovane per essere considerato un grande prospetto.

Però ha anche un problema di fondo che riconoscono in molti e si chiama discontinuità. Ancora una volta lo dimostra la sua attuale stagione in rossonero. In tutto 30 partite tra campionato (sono 22), coppe europee e nazionali con 7 gol e 8 assist.

Al Milan è già tempo di riflessioni profonde, al di là di quello che raccontano gli algoritmi tanto cari a Jerry Cardinale. Fino ad oggi Leao ha dimostrato di non saper essere costante e molti sono convinti che abbia i mezzi ma non la testa per fare il salto di qualità definitivo.

Cento milioni per Leao: la prima offerta per portarlo via al Milan è pronta

Così il nome di Rafa Leao tornerà sicuramente in ballo la prossima estate accostato ad una Big straniera. Sembra chiaro infatti che poche squadre in Europa possano permetterselo alla luce della clausola fissata dai rossoneri al momento del rinnovo.

La situazione è molto chiara, anche agli eventuali acquirenti. Il portoghese ha un contratto con il Milan fino al 2028 e la base di partenza per ogni trattativa è una sola. La clausola da 175 milioni di euro imposta sul contratto. Ecco perché chi punterà su di lui sa di dover aprire bene i cordoni della borsa.

Leao addio Milan offerta 100 milioni Manchester City
Leao e Milan addio, arriva l’offerta (Ansa) – Galleriaborghese.it

Ma quali sono le squadre potenzialmente interessate a Leao? Sicuramente il PSG che sta guardando con interesse alla Serie A puntando su un paio di obiettivi. Uno è Osimhen in sicura uscita dal Napoli e l’altro è il rossonero. Gli stessi nomi che da tempo però sono accostati anche al Chelsea, pronto all’ennesima rivoluzione estiva. Ci pensa anche il Barcellona che però non potrà mai avere quella disponibilità economica per problemi di bilancio.

C’è però un’alternativa molto credibile in Premier League. Secondo il sito specializzato Fichajes.com il Manchester City avrebbe già pronti 100 milioni di euro da proporre al Milan. Leao è un giocatore che piace molto a Pep Guardiola, ideale con la sua velocità sul lanciato per affiancare Erling Haaland. E a Milano riflettono.

Impostazioni privacy