Il trionfo della Divina Provvidenza

(1642), insieme della volta

PIETRO BERRETTINI DA CORTONA

Pietro da Cortona , nato come Pietro Berrettini, (1596-1669) è stato un pittore e architetto italiano del primo Barocco.
Il grande affresco intitolato Il trionfo della Divina Provvidenza e il compiersi dei suoi fini sotto il pontificato di Urbano VIII Barberini è la volta che decora il grande salone al piano nobile di Palazzo Barberini.

La scena centrale, il cui tema coincide con il soggetto stesso dell'affresco, raffigura la Provvidenza, avvolta in un manto dorato.
Ella è seduta tra le nuvole, con la testa circondata da un alone di luce a sottolineare la sua natura divina e non umana, ha la destra alzata in segno di comando, mentre con la sinistra tiene lo scettro.

La circondano molte figure, che possono considerarsi a lei strettamente legate e che si muovono ai suoi cenni: tra queste la Prudenza, la Giustizia, la Misericordia, la Verità, la Bellezza.
Al di sotto è raffigurato Cronos ovvero il Tempo, nudo e poderoso, dalle grandi ali piumate che divora i propri figli; alla sua destra le tre Parche: Cloto, Lachesi e Atropo, che tengono il filo dell'esistenza umana.

La grande figura avvolta di veli fluttuanti con una corona di stelle luminose, a sinistra della Provvidenza, è l'Immortalità e si muove ai suoi cenni, incoronando di gloria eterna il grande stemma Barberini, dipinto subito sopra di lei, al centro della volta.

GALLERIA NAZIONALE D'ARTE ANTICA. PALAZZO BARBERINI

La guida agevola il visitatore alla scoperta dei capolavori custoditi nella Galleria.
  • L. M. Onori - R. Vodret
  • Brossura, 16,5x23 cm, pp. 152, 133 ill. col.
  • € 14,00
SCOPRI DI PIù

LA VOLTA DI PIETRO DA CORTONA

Il dossier approfondisce la decorazione della grande volta nel salone al piano nobile di Palazzo Barberini, eseguita da Pietro da Cortona tra il 1632 e il 1639.
  • A. Lo Bianco
  • Punto metallico, 15x21 cm, pp. 32, 21 ill col.
  • € 7,00
SCOPRI DI PIù
All Rights Reserved